Storico Programmi
2007 04 05 06 09 10 11 12 2008 01 02 03 04 05 06 07 09 10 11 12
2009 01 02 03 04 05 06 07 10 11 12 2010 01 02 03 04 05 06 09 10 11 12
2011 01 02 03 04 05 06 07 09 10 11 12 2012 01 02 03 04 05 06 07 09 10 11 12
2013 01 02 03 04 05 06 07 09 10 11 12 2014 01 02 03 04 05 06 10 11 12
2015 01 02 03 04 05 06 09 10 11 12 2016 01 02 03 04 05 06 09 10 11 12
2017 01 02 03 04 05

MANIFESTAZIONI IN PROGRAMMA

Maggio 2015

CONVEGNI

Venerdì 22 maggio, a partire dalle ore 16,00, Convegno sul tema:

Due generazioni a confronto: gli anni della ricostruzione postbellica, gli anni della crisi attuale

Interverranno:
il prof. Giovanni Orsina, Docente di Storia contemporanea alla LUISS, editorialista de “La Stampa”;
l’on. sen. Claudio Petruccioli, già Presidente RAI;
il dr. Fausto Carioti, Vicedirettore di “Libero”;
l’ing. Pierfranco Faletti, Scrittore, Consigliere di amministrazione di EON spa.
Coordinerà i lavori il concittadino dr. Marcello Inghilesi, già Presidente ICE e Vicepresidente ENEL

***********

Venerdì 29 maggio, alle ore 17,30, per la Classe di Arti, il prof. Paolo Torriti,
Aggregato di Storia dell'Arte Moderna e di Storia delle Arti Applicate e dell’Oreficeria presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Siena, Polo di Arezzo
parlerà sul tema:

Testimonianze artistiche dal Duomo vecchio del Pionta. Una ferita ancora aperta

***********

COMUNICAZIONI

Venerdì 8 maggio, alle ore 17,30 per la Classe di Lettere, la prof.ssa Margherita Bergamini,
Docente di Archeologia classica e Numismatica antica nell’Università di Perugia e Assessore alla Cultura del Comune di Todi dal 2006 al 2012,
parlerà sul tema:

La manifattura romana di Scoppieto e i rapporti con gli opifici di Arezzo

***********

Venerdì 15 maggio, ore 17,30, per la Classe di Scienze, il prof. Mario Calamia,
già Professore Ordinario di Campi elettromagnetici presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Firenze,
e l’ing. H.C. Giovanni Manneschi
Presidente della CEIA s.p.a.,

parleranno sul tema:

Temistocle Calzecchi Onesti e le sue invenzioni. Una storia da rileggere

***********

Tutte le manifestazioni si terranno nella Casa del Petrarca, Via dell’Orto n. 28, Arezzo.
La cittadinanza è invitata a intervenire. Ingresso libero.